What’s new A/I 2022

Come un’araba fenice, la moda rinasce dalle sue ceneri. Dopo mesi e mesi di lockdown, tute e pigiami, la prossima stagione inaugura finalmente un capitolo modaiolo all’insegna degli eventi, delle passeggiate, delle feste e della voglia di vivere che torna più forte di prima. Per cui, taccuini digitali alla mano: via ai consigli! 

Colori e stampe. Per il prossimo autunno-inverno protagoniste indiscusse saranno tonalità decise come giallo, viola e verde. Un must-have che abbiamo anticipato sui nostri social è il beige camel.  Torneranno immancabili i classici nero e bianco. Per quanto riguarda le trame, tornano i classici tartan e bouclet, a cui si aggiunge l’intramontabile floreale. 

Maglieria, mon amour! La maglieria è la protagonista indiscussa delle collezioni autunno/inverno, spesso declinata con dettagli cut out e motivi dal sapore retrò su pantaloni, gilet e vestiti.

Back to business. La fine dello smartworking è arrivata, è tempo di tornare in ufficio. Parola d’ordine: comodità, grazie a un fit che si fa più morbido e più oversize.

Cappotti. Complici le temperature più basse, per proteggersi dal freddo i cappotti e i soprabiti la faranno da padrone. Il taglio dovrà essere rigorosamente “extra”: piumini e trench saranno oversize, più grandi di qualche taglia. Sempre in voga anche pellicce (sintetiche) e impermeabili over.

Tessuti. Tra i tessuti più di tendenza nella stagione autunno inverno 2021/2022, abbiamo visto, c’è senza alcun dubbio la lana. Merita, però, una menzione speciale anche il denim: nelle sue varianti “dark” l’intramontabile jeans torna più forte che mai anche tra i capi invernali.